fbpx
Seleziona una pagina

Sharing is caring!

Carissimo lettore,
in questo momento come non mai così incerto e  vulnerabile, il lavoro di tutti noi ha necessità di adattamento.
L’ evoluzione  animale e umana ha visto estinguersi determinate specie per il non adeguamento alle nuove condizioni climatiche, così, anche le nostre aziende hanno bisogno di essere continuamente  rinnovate.
Questo rinnovamento continuo, dev’essere portato all’ attenzione di chi conduce l’azienda, ogni giorno.
Quelle che non lo fanno hanno una sorte che la storia già ci insegna.
Il mondo digitale dev’essere integrato e fondamentale in ogni attività.
Pensa che ormai, le decisioni dei nostri clienti, vengono prese sempre più spesso on line.
Finché si continuerà a pensare “si è sempre fatto cosi”, perderemo tutte le opportunità di crescita e di permanenza sul mercato.
Accogliere la digitalizzazione nelle proprie aziende ha vari risvolti positivi, e ve ne cito soltanto qualcuno:

  • Tempistiche ridotte nell’ offrire determinati servizi ai propri clienti;
  • Possibilità di raggiungere un numero più alto di utenti in un lasso di tempo minore;
  • Meno costi di gestione di locali, uffici o magazzini;
  • Meno inquinamento dovuto agli spostamenti;
  • Automatizzazione dei processi;
  • Un maggiore controllo dei dati e informazioni vitali per l’azienda:

 

Non basterebbe una mattinata intera per poterli scrivere tutti.

Un punto, però, che voglio portarvi all’ attenzione, è la possibilità che il mondo digitale dà, per poter ricevere le consulenze on line.
E’ importante, soprattutto in questo periodo, limitare gli spostamenti, e i contatti sociali vis-à-vis.
Non si può prescindere però dal sentire il proprio consulente aziendale,  i propri collaboratori o i clienti.
Il mondo digitale in questo ci dà un grande aiuto, in quanto tutto ciò si può fare stando comodamente seduti nella propria scrivania.
Si risparmia tempo e danaro, e si dà una mano all’ ambiente, riducendo gli spostamenti e le emissioni di co2 derivanti da ciò.
C’è un libro utilissimo, che consiglio vivamente a tutti gli imprenditori, si intitola “Digital Business” di Paolo Susani, che espone  alcuni scenari di varie aziende che hanno optato per l’adattamento o meno alle nuove esigenze del mercato.
Il nostro studio, quotidianamente, da uno sguardo al mutamento veloce che l’ambito digitale ha, lo accoglie e lo propone ai propri clienti, per esempio proponendo consulenze on line.


In attesa di sentirci e vederci sul web, ti saluto e spero di trovarti nel prossimo articolo.
A presto, 

Francesca.

shares