fbpx
Seleziona una pagina

Sharing is caring!

Caro lettore,
già qualche settimana fa ti ho parlato degli Home Restaurant, e oggi,
vorrei approfondire qualche lato e citarti uno dei siti più gettonati
attraverso i quali promuovere i tuoi eventi culinari.
Gli Home Restaurant, come già accennato la volta scorsa, sono una sorta
di ristorante in casa, e sono particolarmente indicati per chi ama la
socialità, per gli appassionati di cucina o per avere qualche entrata extra.
Al momento non vi è ancora una normativa ad hoc, ma una legge che si
avvia verso la definitiva approvazione.
Gli elementi chiave del disegno di legge sono noti, e te li cito in elenco
cosi che possa farti subito un’idea dei punti cruciali per questo tipo di
attività:

 Non devi superare i 500 coperti annui;
 Non devi superare i 5000.00€ annui di incasso;
 I pagamenti devono essere tracciabili ed effettuati attraverso
piattaforme digitali;
 Devi rispettare le norme amministrative Scia;
 Il rispetto delle procedure previste dall’attestato dell’analisi dei
rischi e controllo di punti critici HACCP sull’igiene dei prodotti
alimentari;
 I locali dell’abitazione devono essere conformi alle regole
urbanistiche di abitabilità e igiene come previsto dalla normativa
vigente;
 Gli eventi devono essere condivisi per il tramite di piattaforme
digitali che mettono in contatto gli utenti anche a titolo gratuito;
 Il possesso da parte dei cuochi, dei requisiti di onorabilità per la
somministrazione di alimenti e bevande;
 Non sono invece richiesti i requisiti professionali per l’esercizio
dell’attività di somministrazione.

L’esercizio delle attività di Home Restaurant sarà possibile solo attraverso
l’affiliazione a piattaforme digitali finalizzate all’organizzazione di eventi
enogastronomici alle quali gli utenti finali si rivolgeranno per fruire del
servizio.
Gli eventi culinari devono essere inserire nella piattaforma almeno 30
minuti prima del loro svolgimento.
Quanto al Soggetto Cuoco che fornisce il servizio è previsto che:

 Sia coperto da polizza assicurativa;
 Disponga di un’unità immobiliare ad uso abitativo coperta da
apposita polizza che assicuri per la responsabilità civile verso terzi;
 Sia in possesso dei requisiti di legge per lo svolgimento dell’attività,
ai fini dell’iscrizione alla piattaforma digitale.

Va comunque sottolineato, che l’attività di Home Restaurant, deve essere
esercitata in modo saltuario.

Un sito che ti invito a curiosare per promuovere questa attività, è quello
delle Cesarine.com, mentre, per ulteriori approfondimenti in campo
amministrativo, normativo o fiscale, domande o curiosità, non esitare a
contattarci, il nostro studio ti assiste qualora voglia intraprendere questo
percorso.
Al prossimo articolo, ciao

shares